CAP – centro aperto polivalente

Il centro è una struttura aperta alla partecipazione di minori e di giovani del territorio, che realizza attività ludico-ricreative, di animazione extrascolastica volte a promuovere la socializzazione dei ragazzi, valorizzandone gli interessi e le propensioni. Il servizio è principalmente rivolto ai minori di età compresa tra i 6 e i 18 anni, offrendo occasioni di integrazione sociale anche ai ragazzi con disabilità.  La struttura si colloca nella rete dei servizi sociali territoriali e si caratterizza per l’offerta della pluralità di  attività ed interventi che prevedono lo svolgimento di funzioni quali l’ascolto, il sostegno alla crescita, l’accompagnamento, l’orientamento che sono finalizzate a promuovere il benessere della comunità e contrastare i fenomeni di marginalità e disagio minorile. Nello specifico, il centro organizza:

  • Attività educative: interventi di sostegno scolastico per bambini, laboratori didattici, laboratori informatici, ecc.
  • Attività di orientamento: orientamento al lavoro e alle scelte universitarie, orientamento alla corretta fruizione delle risorse territoriali, ecc.
  • Attività sportive: danza, pallavolo, calcio, karate ecc. Tali attività sono realizzate in collaborazione con le associazioni sportive presenti sul territorio;
  • Laboratori ludico espressivi ed artistici: laboratori di pittura e fotografia, lavorazione della creta, laboratori musicali, laboratori teatrali;
  • Vacanze invernali ed estive: colonie presso stabilimenti e strutture.

L’equipe del CAP, composta da psicologi, pedagogisti, educatori, animatori, programma le attività in relazione ai bisogni e degli interessi degli utenti presi in carico.